Post più popolari

sabato 31 ottobre 2015

Fugitive - Mediterraneo - 2013 [Streaming]

È con colpevole e notevole ritardo che vengo a conoscenza di questi Fugitive. Trio bolzanino con già all’attivo un album – disponibile in free download sulla pagina bandcamp – e una vagonata di concerti in giro per l’Europa, i Fugitive tornano a distanza di due anni con il nuovo Mediterraneo. Una prova da sophomore che oscilla energicamente tra lo shoegaze, lo space-rock e il prog – a volte il confine tra questi generi è veramente labile – e segna un salto di qualità notevole, soprattutto a livello di produzione, con il suo omonimo predecessore. Cinque tracce potenti e suonate con perizia che a breve testeranno le orecchie del pubblico austriaco e ceco in un tour fuori dai confini nazionali. Dal vivo promettono belle cose e che io sia maledetto per essermeli persi al Duna Jam, a due passi da casa. (Febbraio 2013)


Fugitive
Mediterraneo
2013
Autoprodotto

Tracklist:
1. Mero
2. Catia
3. Sarago
4. Okiatha
5. Coelacanth


FBBandcamp

venerdì 30 ottobre 2015

ERMES - ERMES - 2015

Pensate a cosa, quale, possa essere per voi un'emozione grande, calamitica, che arriva diretta e senza preavviso come un pugno allo stomaco, oppure che incanta e immobilizza facendo perdere la percezione spazio-temporale, che ha il potere di stravolgere i piani futuri, quelli presenti e annullare i passati. Forte come una scintilla di fiamma che nasce da un cuore, o da un ciocco di legno, una scarica elettrica, un martello pneumatico, un fulmine a ciel sereno, una bomba. Sì, una bomba di suoni cavalcanti ed adrenalinici che irrefrenabilmente avranno la meglio su di voi e vi stenderanno, oppure vi caricheranno come un giocattolo a molle destinato a non fermarsi più. Questo per presentarvi gli ERMES - nuovo progetto che vede insieme membri provenienti da Topsy the Great, Architecture of the Universe, Quiet Pig, IDLEGOD, Stake-off The Witch e Hijackers On The Hip - ed il loro omonimo Ep, ERMES, vulcano inarrestabile con le sue sei canzoni che scintillano luminose come il Sole in una giornata di piena Estate nel Mezzogiorno. Sono la vitalità, la potenza, la dinamicità, l'urgenza, il sentimento e la precisione con cui vengono suonati e cantati questi brani ad attirare l'attenzione, coinvolgendo a più non posso, agitando, scuotendo, rivoluzionando le orecchie, il corpo, il cuore, le emozioni. C'è del Punk, del Post-core, del Rock in queste corde di chitarra e basso che pungenti, penetranti, coraggiose, aggressive, divertenti e piene di groove, sfidano il ritmo grintoso e instancabile dell'infuocata batteria, diventando subito un'affiatata famiglia di note e vibrazioni. C'è della verità, che fa male perché sincera, nella voce che canta, balla, urla storie realmente accadute, sbeffeggiate con un sorriso e simpatia, raccontando di tentativi e scelte, sensazioni reali, vissute e combattute, decise e contrastate, crudeli e disarmanti. Con passione, energia e carica lasciate che gli ERMES vi invitino nel loro mondo, accettate, e vi accorgerete di aver appena fatto la scelta giusta.


ERMES
ERMES
2015

Tracklist:
1. Stevie Ray
2. Nascar de la Croix
3. Mons Venus
4. Blank
5. Everything's Dead
6. Decoding Berto's Grill



FBBandcamp
► YouTube ▼ Download

mercoledì 28 ottobre 2015

Hartal! - S/t - 2015 [Streaming]

Dopo un primo album uscito per diNotte Records e V4V gli Hartal! tornano con un nuovo sette pollici ancora più mesmerizzante. Due brani dai ritmi tribali che, per dieci minuti -ripetibili all'infinito-, vi catapulteranno in una terra dimenticata: echi che rimbalzano tra macerie e brividi sulla schiena. Zen Hex, giovane etichetta con le idee chiare, ve ne stampa 110 copie con il meraviglioso artwork di Burial Dance e serigrafate da Serimal.


Hartal!
S/t
2015
Zen Hex

Tracklist:
1. Okhunoghawe
2. Der Tiger von Eschnapur / Moto by Casablanca



FBSoundcloudBuy it!
♫ Potresti apprezzare anche: Squadra Omega

lunedì 26 ottobre 2015

Armaud - How to erase a plot - 2015

Ce ne siamo infatuati con How to erase a plot, abbiamo sospettato fosse più di una cotta con Patterns e abbiamo realizzato con l'intero album che, sì, quello che proviamo per Armaud non può che essere vero amore. How to erase a plot, dato alla luce il 23 ottobre, è il primo lavoro completo della romana Paola Fecarotta (che nei live non sbaglia una virgola, assieme a Marco Bonini dei Mamavegas e Federico Leo, come avrà modo di notare chi vi assisterà): una favola morbida e lunga tre quarti d'ora, un'escursione ovattata sulla Luna per la quale non servono navicelle e tecnologie aerospaziali ma solo un apparato uditivo funzionante e dei neuroni pronti a fluttuare senza alcun sistema di sicurezza. Impeccabile e vellutatamente intimo, il disco parla di ripetizioni, di strade ripercorse infinite volte, di loop interiori splendidamente resi in onde sonore. Uno di quei progetti che speri andranno molto avanti, per giustizia divina. E per giustizia divina trovate qui lo streaming delle dieci tracce magiche come le strade di Amsterdam senza turisti.


Armaud
How to erase a plot
2015
Lady Sometimes Records

Tracklist:
1. Him
2. Patterns
3. How to erase a plot
4. Spoiler
5. BK
6. Ablaze
7. Common Prayer
8. Lullaby
9. Song for Lovers
10. May



Sito ufficialeFBTW
SoundcloudBandcampYoutube
♫ Potresti apprezzare anche: Felpa

sabato 24 ottobre 2015

Arnoux - Dans Le Living - 2012

Si chiude con questo eclettico ep la trilogia di Arnoux intitolata, nella sua interezza, The Magic of L'amour / Makes Wonders / Dans le Living (Scaricabili qui e qui). Quattro nuove canzoni rilasciate da Knifeville e Megaphone records più che mai adatte a riempire una mattina nebbiosa a cui mancava una spinta in più. Un'atmosfera un pò psichedelica di meravigliosa folk-tronica che riesce naturale come il respiro al buon Fabio Arnosti. Dans le Living sono tredici minuti sulla carta ma molti di più nella vostra testa, avete presente quando avete appena finito di vedere un film così mediocre che pensate al tempo perso nel guardarlo? Ecco! Arnoux ha inventato la soluzione. La ripetizione ossessiva di questo ep vi può portare a vivere molto più a lungo. (Gennaio 2013)


Arnoux
Dans Le Living
2012
Knifeville / Megaphone Records

Tracklist:
1. Kites' Parade
2. On Attend Le Réveil
3. Nothing More Than Dead
4. Outside The Door



Bandcamp

venerdì 23 ottobre 2015

Osc2x - Peniko [Video]

Se l’idea di dover attendere l’arrivo della Primavera per avere tra le mani il nuovo lavoro degli Osc2x, vi rende di cattivo umore, potere pur sempre consolarvi con il singolo fresco fresco d’uscita che anticipa il nuovo album del duo bolognese. Peniko (di cui trovate il video qui sotto) è un brano ballabilissimo e dall’andamento trascinante, con un refrain che ti si ficca in testa come il ronzio di una zanzara, ma con una sostanziale differenza: il primo è tremendamente piacevole. Elettronica focosa e moderna, dal piglio pop, che migliora con gli anni e, di questo passo, l’eccellenza è dietro l’angolo. Avanti tutta!



Sito ufficiale ▲ FB ▼ TW
► SoundcloudBandcamp ◄ 
♫ Potresti apprezzare anche: After Crash

lunedì 19 ottobre 2015

Zambra - s/t - 2015 [Streaming]

Gli Zambra rimangono impressi nella mente, nel cuore: una volta ascoltati, soprattutto visti live, è certo che le vibrazioni e le sensazioni create dalla loro musica così energica e personale scaveranno il loro posto nella vostra anima per non andarsene più. Eccome se ve ne ricorderete: delle loro chitarre come armi pacifiche che sparano note come proiettili veloci, inarrestabili, curando ogni passaggio nella sua indiscutibile completezza di sfumature e dettagli; delle atmosfere impetuosamente Rock e Post Hardcore così cupe, intense, segrete, penetranti, mistiche, distruttive; dei crescendi e delle pause che magnetizzano l'aria, sgretolano ogni cellula. Vi ricorderete anche della voce che graffia e ruggisce, facendo magie nel suo saper essere poliedrica e cangiante: aggressiva e violenta ora, riesce in un battito di ciglia a ridimensionarsi, calmandosi, recitando preghiere, cantando le emozioni più introspettive, i viaggi infiniti della mente, sposando in tutto e per tutto l'armonia che la abbraccia con passione. Trovate questo mondo nel loro EP d'esordio composto da quattro brani (Cles, Quinto, Marjorie, Valdirose) che scivolano nello spazio e nel tempo: afferrateli, catturateli prima che scappino. E non scordatevi di andare ad almeno un concerto degli Zambra, perché è live che questo gruppo regala il meglio di se stesso, incantandovi sempre di più secondo dopo secondo.


Zambra
s/t
2015

Tracklist:
1. Cles
2. Quinto
3. Marjorie
4. Valdirose



Sito ufficialeFBBandcamp

domenica 18 ottobre 2015

Indie Pride 2015 - Indipendenti contro l'omofobia, 24 Ottobre @ T.P.O., Bologna

Quest'anno l'Indie Pride - indipendenti contro l'omofobia, giunto alla sua 4' edizione, si fa in due. L'unione fa la forza e quest'anno più degli anni passati lo staff di Indie Pride ha deciso di puntare sulle collaborazioni ed il coinvolgimento tout court di artisti e addetti ai lavori.
In un clima politico e sociale che diventa sempre più intimidatorio, ipocrita e dannoso, ai microfoni di Indie Pride si sono uniti tanti musicisti e realtà del mercato musicale come anche esterne ad esso. Da qui il desiderio e la necessità di avere due appuntamenti:
venerdì 23 ottobre dalle 15 alle 17 presso l'Università di Bologna in collaborazione con l'Ass. Universitaria uniLGBTQ si terrà la conferenza "Lotta all'omofobia attraverso la musica come strumento educativo e culturale" con l'intervento di: Lo Stato Sociale, Altre di B, Ofeliadorme, Cosimo Morleo, Mc Nill, lo staff di Tutto Molto Bello, Daniele del Pozzo direttore artistico del Gender Bender Festival e Francesco Avolio presidente di Komos coro gay di Bologna.


Sabato 24 ottobre sarà la volta della musica live che a partire dalle 21 porterà sul palco del T.P.O.:


La conduzione della serata sarà affidata alle sapienti mani e rime di Mc Nill.

Sito ufficialeFBTW

venerdì 16 ottobre 2015

VeiveCura - Persepolis (Fobìa Remix) [Video]

Walkin' on Persepolis è il nuovo album remiscelato di VeiveCura ed esce proprio oggi per La Vigna Dischi. Il meraviglioso brano di apertura di Goodmorning Utopia (Che abbiamo recensito qui) è stato rimanipolato in otto diversissime versioni poi sparpagliate su otto webzine ciascuna con un suo allucinante video di accompagnamento, tutti realizzati da Chiara Incarbone. Solo per oggi i remix sono in download gratuito, a questo link trovate il remix di Fobìacliccaclicca!



Potete ascoltare e scaricare tutti gli altri remix (di Jonas David, Haas, Rhò e altri ancora) su Dance Like Shaquille O' NealJust Kids Magazine, MescalinaPublic Republic, Radio BombayShake e Son of Marketing. Inoltre da Dusseldorf parte il serratissimo tour con il quale Veivecura attraverserà Germania e Italia, save the date!

18 ottobre @ Brause, Dusseldorf
20 ottobre @ Weltempfanger Backpacker, Colonia
22 ottobre @ Endstation sehensucht, Wuppertal
23 ottobre @ Hey Papa, Amburgo
24 ottobre @ Kiki Sol, Berlino
26 ottobre @ Cafe Galao, Stoccarda
28 ottobre @ Officine corsare, Torino
29 ottobre @ Arci Origami, La Spezia
30 ottobre @ Rive Jazz Club, Bassano del grappa (VI)
31 ottobre @ Arci Ohibo', Milano
2 novembre @ Osteria del fico, Cremona
5 novembre @ Gala caffè, Martinsicuro (TE)
6 novembre @ Porcelli tavern, Amelia (TR)
7 novembre @ Ferro 3, Scafati (SA)
8 novembre @ Na Cosetta, Roma
13 novembre @ Mad, Rosolini (SR)

FB ▲ Bandcamp ◄

Danamaste - Amore, tosse - 2015 [Streaming]

Al loro quarto disco i Danamaste restano una delle band più interessanti in circolazione. Amore, tosse rielabora le matrici rock e prog e wave della band con sonorità meno spigolose, pop oserei dire. Un disco più morbido quindi, con testi che si ispirano alla letteratura "nonsense" degli anni 60. Un disco che si presenta come un concept sull'innegabilità dell'amare o come diceva Ovidio  "Amore e tosse non si possono nascondere". E di certo noi non possiamo nascondere la peculiarità di questo disco.


Danamaste
Amore, tosse
2015
I make records

Tracklist:
1. Organetti
2. Fucili
3. Amore e tosse
4. Cecina
5. Il vecchio
6. Laszo Varga
7. 63
8. Halo
9. Testicoli



Sito ufficialeFB
Soundcloud

mercoledì 14 ottobre 2015

Enrico Bosio - Il gran rifiuto - 2015

Il rifiuto è qualcosa che idealmente ha a che fare con il movimento, è un disegno centrifugo che sposta nello spazio e presuppone un allontanamento conseguente a un punto di vista altro. A monte ci sono la formulazione di un giudizio discorde col dato di fatto e una presa di posizione; a valle sta un atto di volontà.
Ora, non sappiamo quali e quante pippe mentali si sia fatto Enrico Bosio – già En Roco e Bosio - sul titolo del suo primo disco solista; noi immaginiamo vagonate perché la cosa si presta davvero parecchio. E infatti sul comunicato stampa che abbiamo qui aperto sullo schermo mentre si ascoltano i brani e si riflette, il cantautore genovese è molto esplicito, seppur sintetico ed essenziale, sulla centralità dei termini scelti – Il gran rifiuto. Tutto nei testi possiede una densità umorale e percettiva estrema, tutto è strettamente aderente all'hic et nunc e restituito in forma di canzone con conscia nitidezza. E in questo sta il grosso paradosso apparente dell'album, che respinge quel "qui" e quell'"ora" nel momento stesso di analizzarli e sbudellarli, e inzaccherarcisi dentro per bene. Così, Il gran rifiuto è una crisi d'amore e di rabbia cordiale e perenne nei confronti di innaturali convenzioni sociali e relazionali, una specie di infiammazione cronica alle parti intime che rispunta fuori a ogni immancabile ritorno d'attrito. Un vero rimedio proprio non c'è, perché per mantenersi fermi a distanza di sicurezza bisognerebbe forse possedere quella punta di distacco cinico di cui questo disco è pesantemente difettoso.
La vera grossa lacuna dell'album sta però nel fatto che non è disponibile in forma fisica ed esce soltanto sul web - anche in download in modalità name your price. Date un ascolto e converrete con noi che questo è davvero un peccato, e di quelli brutti; ma a un outsider in purezza come Enrico Bosio si perdona volentieri la feconda libertà senza padroni della squisita solitudine in cui opera.


Enrico Bosio
Il gran rifiuto
2015

Tracklist:
1.  Amor proprio
2. Il porco di mare
3. La traccia nella neve
4. La vita che si avvita
5. La chiave del muro
6. Padrone
7. Marenonmeritare
8. L'idiozia fa parte di me
9. A Roma



SoundcloudBandcampDownload
♫ Potresti apprezzare anche: En Roco

lunedì 12 ottobre 2015

Bee Bee Sea - Bee Bee Sea - 2015 [Streaming]

Album d'esordio per questa band mantovana. I Bee Bee Sea hanno un approccio deciso e immediato, un garage rock che salta da un continente all'altro, che passa per i Black Lips (loro principale influenza) e poi per un certo britpop ed infine sembra trasportarci nella beat generation tra una canzone e l'altra. I Bee Bee Sea riescono ad amalgamare epoche, band e sonorità in dieci tracce grintose e piene di coretti. Un disco sorprendente e divertente.


Bee Bee Sea
Bee Bee Sea
2015
Glory Records

Tracklist:
1. The Garage One
2. Lou Weird
3. Mary
4. All The Boys All The Girls
5. Stoned By Your Love
6. Y Stripes
7. Monday Morning
8. Vampire George
9. On-A-Boa
10. Just Myself



FBSoundcloud
♫ Potresti apprezzare anche: Go!Zilla / New Candys

sabato 10 ottobre 2015

Cayman the Animal - Easy English [Video]

Il nuovo disco punk-metal dei Cayman the Animal ha la cover art di Ratigher ed esce in vinile per Escape From Today Records e Sonatine Produzioni e in cd per To Lose la Track e Mother Ship. Abbracciate la viulenza sonora di Apple-Linder con il video sottostante dove uno squadrone di roller derby le suona di santa ragione ai nostri Caimani.



FBSoundcloud
♫ Potresti apprezzare anche: Chambers

Cayman the Animal - Aquafelix Ep - 2013

Ritorna il pazzo quintetto di punk portuale con un Ep di otto canzoni incazzate al punto giusto che esplorano le più disparate ossessioni del gruppo, dalle mozzarelle di bufala agli uomini asino. I Cayman the Animal forgiano un degno successore a Too Old To Die Young uscito nel 2011 per Mother Ship (e che ancora echeggia nel mio stereo). Aquafelix Ep sfoggia la grafica psichedelica di Ratigher e una geniale confezione a borsetta che include vinile e cd. Per una cifra ridicola. Tutti i link in fondo. (Settembre 2013)


Cayman the Animal
Aquafelix Ep
2013
Annoying Records / Mother Ship / Sonatine Produzioni

Tracklist:
1. Cayman Jr.
2. Killed by the Golden Gun
3. Next Stop Orte
4. I say Prévert, You say Pervert
5. Here Comes The End Part II
6. Donkey Man
7. Shiny Happy People Dying
8. Rock 'n' Roll Icecream



BlogFBBandcamp

giovedì 8 ottobre 2015

The Hacienda - North Pole [Video]

North Pole è il singolo dei fiorentini The Hacienda che anticipa il loro nuovo lavoro, The Hacienda EP, in uscita per Black Candy Records il 10 Ottobre. Fin dai primi secondi è ovvio quanto l'ottima scuola della musica Britpop e Psichedelica made in England sia una chiara ispirazione per questo gruppo, in grado di far rivivere attraverso le proprie note quelle meravigliose atmosfere che gli amanti del genere (io in primis) sicuramente apprezzeranno molto. North Pole vede il Sole liberarsi dalle nuvole e splendere tra dolci, scherzosi, ora aggressivi riverberi di chitarre, crescendi lisergici che catturano l'attenzione e il cuore, giochi di armonie che si rincorrono coccolando l'udito - e la presenza di Liam Gallagher che aleggia nell'aria sprigionando con una polvere magica la sua influenza sulla voce. Un nuovo inizio così non può che promettere grandi canzoni. Cheers!



FBSoundcloud

martedì 6 ottobre 2015

Lilies on Mars - ∆GO - 2015 [Streaming]

Le due meravigliose aliene tornano a due anni da Dot to dot con un nuovo lavoro che mescola elettronica e psych-pop, proprio come piace a noi. Già avevamo ascoltato Dancing Star a Luglio e finalmente ora ci si può immergere fino alle orecchie nei riverberi di ∆GO, mistici mesaggi arrivati dallo spazio profondo e incisi in nove brani su vinile (e cd) via Lady Sometimes Records.


Lilies on Mars
∆GO
2015
Lady Sometimes Records

Tracklist:
1. Stealing
2. Dancing Star
3. It Might Be
4. It Was Only Smoke
5. From The Earth To Above
6. Midnight Fall
7. Sympathize
8. Rachel Walks By The Sea
9. I've Got You



FBSoundcloud
♫ Potresti apprezzare anche: Sonambient

sabato 3 ottobre 2015

Caso - La Linea che sta al Centro - 2013

La Linea che sta al Centro è il nuovissimo album del bargamasco Andrea Casali che anche stavolta, come nei precedenti dischi, ci regala altissimi momenti di cantautorato, scarno e vero. Canzoni che ascolti quando torni a casa mentre ti spogli dell'armatura e ti togli la maschera con il sorriso finto che ti servono per vivere là fuori. Canzoni che ti parlano e ti consolano perchè raccontano tutte quelle sfighe e tutti quei colpi che prendi, te come tutti, e come una batteria ti ricaricano dell'ironia necessaria per affrontarli di nuovo e di nuovo. E di nuovo. Questo nuovo bellissimo album di Caso è uscito per Corpoc e To Lose La Track e in fondo trovate i link per accaparrarvelo. (Maggio 2013)


Caso
La Linea che sta al Centro
2013
To Lose La Track / Corpoc

Tracklist:
1. Parete nord
2. Fino agli alberi sottili
3. Un anno terribile
4. Poco memorabile
5. Motore
6. Più forte più ferocemente
7. A pennarello blu
8. Andata e ritorno
9. Orsa minore
10. Senza luna



BlogFB
BandcampBuy it! ◄

giovedì 1 ottobre 2015

Sequoyah Tiger - Fantasia Fantasma - 2015 [Streaming]

In questi cloudy day rimpiango un bel po' il sole cocente, allora come una lucertola rimango immobile cercando di accumulare calore. Sottofondo musicale per questi momenti da donna rettile è Fantasia Fantasma, secondo EP di Sequoyah Tiger a.k.a. Leila Gahrib.  Riverberi elettronici, giochi vocali effetto eco, adorabile dicotomia tra esile fisionomia della Gahrib dal look vagamente american hip-hop e atmosfera dance, a meta tra ondeggio e zompettìo. La ragazza col cappelletto e la felpina è proprio una tosta, cura anche visual e sound della compagnia teatrale di performing art BAROKTHEGREAT e poi, Brother/Brother, EP precedente, è un intenso viaggio orchestrato con sapienza in un'elettronica acuta e viscerale, molto poco italiana. Bello! Se come me siete caduti in amore e pensate ad un eventuale possesso fisico del progetto, sappiate vi ritroverete a sfogliare una fanzine intrisa nell'immaginario dell'artista e dotata di un magico codice per il download. Qui sotto lo streaming!


Sequoyah Tiger
Fantasia Fantasma
2015

Tracklist:
1. Awayaway
2. Flamingos
3. Hey Paul Anka
4. Dark-eyed Traveller



FB ▼ SoundcloudBandcamp ◄
♫ Potresti apprezzare anche: Death in Plains